Registrazione completata, controlla la tua e-mail per attivare l'account
Crea un'account
VIAGGI IN BICI / Ex ferrovia Spoleto - Norcia

Viaggi in Umbria, E-bike tra Assisi, Spello e la ex ferrovia Spoleto – Norcia

Sabato 29 Ottobre 2022 - Martedì 01 Novembre 2022
Durata
Durata
4 giorni
Persone
Gruppo
Max 10
Prezzo a partire da: 345,00 €
L'evento che stai visitando è passato.

Un viaggio in e-bike nel cuore verde d’Italia tra natura e spiritualità. Attraverso il vecchio tracciato di una Ex ferrovia d’inizio secolo scopriremo la meravigliosa Valnerina, i suoi pittoreschi borghi fino a Spoleto, la città del Festival dei Due Mondi.
Ai nostri occhi si riveleranno Trevi, le Fonti del Clitumno e i borghi medievali di Bevagna e Cannara per arrivare poi a Spello alla scoperta della Via Lauretana e la Via degli Ulivi per raggiungere infine la città natale del Patrono d’Italia ovvero il Fraticello di Assisi.

Programma di viaggio

1° giorno

Alle ore 15 appuntamento con i referenti locali presso la struttura a Spoleto. A seguire consegna delle e-bike, piccolo giro di prova e visita della città
Un breve giro “di rodaggio” per testare le nostre e-bike ci porterà nei dintorni della Città del Festival dei due Mondi tra casolari, colline ed uliveti. Una volta sistemati in struttura visiteremo tutti i suoi scorci, il Duomo, i vicoli, la Rocca Albornoziana, il Ponte ma soprattutto la parte nascosta. Infatti Spoleto ha subito un fortissimo ammodernamento nella parte sotterranea che grazie a passerelle e scale mobili collega tutti i punti della città. Sono ormai anche luoghi di mostre e installazioni artistiche che fondono design, modernità e antichità.
Nel tardo pomeriggio sistemazione in struttura e spiegazione del viaggio.
Cena a base di prodotti tipici, pernottamento.

2° giorno
Dopo la colazione, partenza in bus per la Valnerina.
Alle ore 11:00 partenza in E-Bike per la Vecchia Ferrovia Spoleto-Norcia con pranzo al sacco lungo il percorso della Valnerina.
La vecchia Ferrovia Spoleto-Norcia fu un’opera di altissima ingegneria per l’epoca. Costruita tra il 1913 e il 1926 la tratta collegava i paesi di Norcia e Spoleto, per un tratto costeggiando le sponde del Fiume Nera per poi arrampicarsi sulla montagna e uscire nella valle opposta a quella di Spoleto. Lungo il tragitto attraverseremo gallerie elicoidali e viadotti affacciati sulla splendida Valnerina. Dismessa negli anni ‘60, è oggi diventata una Greenway percorsa ogni anno da migliaia di escursionisti a piedi o in bici.
Intorno alle ore 16:00 rientro a Spoleto (si valuterà se farlo in bici o con i comodi mezzi pubblici che consentono il trasporto a bordo delle nostre E-bike).
Sistemazione in struttura, cena e pernottamento.

CARATTERISTICHE PERCORSO
LUNGHEZZA: 45 Km circa
DISLIVELLO COMPLESSIVO IN SALITA: 400 metri
DIFFICOLTÀ: media

3° giorno
Sveglia e colazione in struttura.
La giornata di oggi inizierà con un veloce trasferimento in auto fino al meraviglioso borgo di Spello, città di origini romane che ha avuto il suo splendore in epoca medievale, periodo di cui conserva ancora lo spirito, le suggestioni e la struttura urbanistica. Arrivo in struttura e sistemazione
Alle ore 11:00 partenza in E-bike fino ad Assisi, luogo francescano per eccellenza che non ha bisogno di presentazioni e che merita una visita con tutta calma. Pranzo libero lungo il percorso.
La Via degli ulivi e l’antica Via Lauretana, che un tempo univa Roma a Loreto, sarà il tracciato che ci guiderà fino al rientro a Spello.
Spello sorge adagiata sul fianco del Monte Subasio in posizione strategica di controllo della sottostante valle del Chiasco e domina l’intera “conca folignate”. Suggestivo il suo impianto urbanistico rimasto quasi invariato dai primi insediamenti romani e poi medioevali, fatto di vicoli ed affacci sul panorama circostante ricchissimo di coltivazioni di Ulivi famosi in tutta Italia.
Cena a base di prodotti tipici, serata libera, pernottamento.

CARATTERISTICHE PERCORSO
LUNGHEZZA: 50 Km circa
DISLIVELLO COMPLESSIVO IN SALITA: 370 metri
DIFFICOLTÀ: media

4° giorno
Sveglia e colazione in struttura
L’ultimo giorno pedaleremo in tutta tranquillità alla scoperta dei dintorni di Spello. I panorami del Monte Subasio e del vicino Acquedotto romano saranno le nostre mete, così da poter rientrare nel primissimo pomeriggio e prepararsi con calma per il rientro a casa con occhi e spirito pieni di emozioni che solo un viaggio in bici sa regalare. Pranzo libero e, in funzione degli orari di rientro saluti con i referenti di ViaggieMiraggi e fine del viaggio.

CARATTERISTICHE PERCORSO
LUNGHEZZA: 25 Km circa
DISLIVELLO COMPLESSIVO IN SALITA: 300 metri
DIFFICOLTÀ: media

Il presente programma può essere soggetto a variazioni, sia prima che in corso di viaggio, in base al clima, le festività, alle esigenze dei viaggiatori e delle persone che ospitano il gruppo di viaggiatori.

I programmi, i trasporti e le sistemazioni nelle strutture ricettive potranno essere modificati in base alle norme nazionali e regionali per la prevenzione da contagio Covid-19.

Sono necessari:
Si prega di comunicare tempestivamente eventuali intolleranze, allergie ed altre esigenze alimentari.
(L’agenzia non si assume la responsabilità qualora si verifichino problematiche relative ad allergie o intolleranze alimentari non dichiarate)

Referente locale
Durante il soggiorno ci sarà l’affiancamento dei referenti di ViaggieMiraggi, per introdurre i visitatori nel “vissuto” del territorio e favorire l’incontro con gli operatori locali e con le specificità dei luoghi.

Livello di difficoltà
Il viaggio un livello di difficoltà medio. I tracciati che si percorrono in bici non presentano particolari difficoltà ma sono comunque adatti a persone in buono stato di salute ed un minimo allenate.

Il presente programma presenta barriere architettoniche e limitazioni nel trasporto pertanto non adatto a persone con difficoltà motorie.

E’ importante portare sempre un equipaggiamento base nel corso delle pedalate, brevi o lunghe che siano. Oltre al casco, ai guanti ed agli occhiali da sole, che sono obbligatori nei viaggi in bici di VIaggieMiraggi, ecco qualche consiglio in merito a cosa portare.

Intanto un kit per forature, facilmente reperibile in un qualsiasi negozio che vende bici. Poi uno zaino non troppo ingombrante in cui riporre le scorte idrico alimentari ed eventualmente l’abbigliamento supplementare, questo è utile anche nel caso in cui è previsto il transfer dei bagagli e non serve spostare tutto il bagaglio ad ogni tappa. Un capo di abbigliamento che è bene sempre portare con se è la mantellina anti pioggia, è molto leggera, non è eccessivamente ingombrante ma può risultare molto utile in caso di acquazzoni improvvisi. I viaggi in bici di ViaggieMiraggi percorrono sempre strade a scarsissimo o nullo traffico veicolare, ma un piccolo strumento che può sempre risultare utile è quello delle luci segnaletiche da installare sotto al sellino sul manubrio, perché più siamo visibili sulle due ruote più siamo sicuri.

 

Un viaggio sostenibile

Le due ruote, insieme ai nostri piedi, sono il mezzo di locomozione più sostenibile che esiste. Usare la bici per viaggiare non è quindi solo un’esperienza fantastica dal punto di vista dell’esperienza, ma rappresenta anche un scelta dal punto di vista ambientale. Anche per questa ragione i nostri viaggi evitano sempre, quando possono, transfer e spostamenti intermedi con auto o altri mezzi.

Cos’è il Turismo Responsabile?
Il turismo responsabile è un approccio turistico che pone la massima attenzione all’ambiente e alla cultura del paese visitato.

Nasce per arginare e correggere le storture del turismo industriale di massa, votato al “saccheggio” dei paesi, soprattutto quelli in via di sviluppo, e finisce per diventare una modalità di viaggio replicabile ovunque, anche nei territori vicini a casa.

Caratteristiche dei nostri viaggi
Partire con ViaggieMiraggi ti porterà ad incontrare persone e progetti della società civile del paese visitato, con particolare attenzione al campo del Commercio Equo e della Cooperazione.
I viaggi si svolgeranno assieme ai referenti locali, esponenti della cultura locale, ideatori e guide degli itinerari. I soggiorni avverranno presso piccole strutture ricettive di proprietà locale o, quando possibile, presso strutture messe a disposizione dai progetti visitati o presso famiglie.

Sono previste riunioni prima e dopo il viaggio per spiegarne le caratteristiche prima della partenza e garantirsi un momento per il resoconto al ritorno. Le schede prezzo dei nostri pacchetti sono del tutto trasparenti: la distribuzione delle risorse economiche è accessibile in ogni passaggio.

Partecipa al cambiamento
Scegliendo un viaggio di Turismo Responsabile avrai la possibilità di dare il tuo contributo diretto ad una forma di economia virtuosa, equa, sostenibile. Viaggiare con noi garantirà lavoro per le attività dei progetti che saranno visitati, trasformando il turismo in uno strumento di emancipazione e giustizia per le popolazioni locali, sottraendo energie ad un modello votato allo sfruttamento per immetterle in uno incentrato sulla Persona e sulla Natura.

Politica per la qualità e l’ambiente
ViaggieMiraggi basa la sua politica Aziendale sui seguenti Principi Guida:

  • soddisfazione del Cliente, frutto di processi ottimizzati atti a fornire prodotti e servizi di elevata qualità, che consentano un rapporto chiaro e duraturo
  • formazione ed aggiornamento del personale tali da garantire l’intercambiabilità e l’autonomia, con particolare attenzione a:

    - conoscenza della funzionalità del prodotto/servizio
    - addestramento sulle nuove tecnologie applicate
    - diffusione dei concetti legati all’organizzazione dell’Azienda
    - costante aggiornamento dell’Azienda in merito alle novità tecniche e legislative
  • necessità di intercettare e risolvere tempestivamente le Non Conformità, nonché di analizzarle ed utilizzarle come stimolo per il miglioramento
  • importanza di avvalersi di fornitori qualificati, affidabili, tempestivi e che rappresentino un “partner” per l’Azienda
  • tutelare l’ambiente
  • migliorare e promuovere le caratteristiche ambientali di prodotti e servizi
  • rispetto dei requisiti impliciti quali leggi e regolamenti
  • attenzione alla sicurezza del lavoro e al rispetto dell’ambiente
  • soddisfazione dei soci e/o proprietari, risultato di un’azienda che coniuga qualità, sicurezza, impatto ambientale al benefico e alla redditività degli investimenti
  • creare valore per l’Azienda

Quote a persona per un viaggio di 4 giorni:
10 persone € 345,00
8 persone € 365,00
6 persone € 395,00

PER I DETTAGLI SULLA SCHEDA PREZZO TRASPARENTE CONTATTARE L’AGENZIA

Il costo totale espresso comprende:
Compensi di intermediazione
Tutti i pernottamenti con prima colazione
Tutte le cene, bevande incluse
Assicurazione medico bagaglio Filodirettoassistance (copre anche costi di cancellazione pernottamenti e spese da sostenere in caso di ricovero per Covid19 – leggi qui le condizioni)
Copertura spese e compenso del referente locale per 4 giorni di affiancamento

Il costo totale espresso non comprende:
Viaggio A/R per Spoleto
I pranzi al sacco
Bus di andata per Norcia
Affitto della E bike (costo totale di 100€ per 4 giorni)
Tassa di soggiorno
Supplemento singola (45€ totali)
Assicurazione annullamento Filo diretto Assistance acquistabile in agenzia entro 32 giorni prima della partenza o in concomitanza con l’iscrizione al viaggio
Spese personali, extra in genere e quanto non espresso nelle voci sopra indicate.
Le quote sono soggette a riconferma al momento della prenotazione

Condizione di realizzazione
Il numero minimo di partecipanti richiesto per la realizzazione del viaggio è di 6 persone, il numero massimo è di 10 persone.

Il viaggiatore sarà informato 15 giorni prima della partenza del raggiungimento o meno del numero minimo di partecipanti.

Informazioni
Per maggiori informazioni: scrivere una e-mail all’indirizzo: italia@viaggiemiraggi.org

Con la collaborazione tecnica dell’agenzia “Viaggi e Miraggi ONLUS per il Turismo Responsabile” Reg. Impr. di PD/Cod. Fiscale/P.IVA 02153840984 – Polizza assic. RC n° 202455336 Stipulata con Nobis Compagnia di Assicurazioni S.p.A.. Iscritta all’Albo Società Cooperative con il n. A145055 del 25/03/2005 e all’ Albo regionale delle cooperative con il n 149-123A- PD-0161. Per informazioni: www.viaggiemiraggi.org