Registration complete, check your e-mail to activate your account
Create an account
HIKING / L'Appennino perduto

Tramonto autunnale dal Monte Girella

Tour guides: Flavio Tacconi
Saturday 23 October 2021 ore 15:30
Il Monte Girella è la cima più alta della Montagna dei Fiori, facente parte del comprensorio dei Monti Gemelli. Anche se non molto alta (1800 metri), presenta una varietà di...
Map
Length
Length
8 km
Elevation gain
Elevation gain
500 m
Duration
Duration
4 hours
Difficulty
Difficulty
E
Places
Group
Max 20
Map
The event you are seeing has passed.
Price notes: l'escursione comprende organizzazione, guida AIGAE con assicurazione RCT

Il Monte Girella è la cima più alta della Montagna dei Fiori, facente parte del comprensorio dei Monti Gemelli. Anche se non molto alta (1800 metri), presenta una varietà di ambienti notevole, con boschi, praterie, grotte, laghetti, pareti rocciose e doline.

L'escursione quindi sarà molto varia e dall'alto si potrà ammirare un panorama a 360 gradi su tutto l'Appennino, i Sibillini, La Laga, il Gran Sasso, la Maiella e il Conero.
Al ritorno chi vuole potrà partecipare alla castagnata "Marrone che passione" a Trisungo.

T = Turistica

Itinerario su stradine, mulattiere o sentieri ben tracciati che non pongono incertezze o problemi di orientamento. Si svolgono solitamente al di sotto dei 2000 metri. Richiedono comunque una certa conoscenza dell’ambiente montano e una preparazione fisica alla camminata.

E = Escursionistica

Itinerario su sentieri o tracce di sentiero ben visibili, normalmente con segnalazioni. Può avere tratti ripidi; i tratti esposti sono di norma protetti o attrezzati. Può prevedere facili passaggi in roccia, non esposti e che comunque non richiedono conoscenze alpinistiche specifiche. Richiedono un certo senso di orientamento, come pure una certa esperienza e conoscenza dell’ambiente alpino, allenamento alla camminata, oltre a calzature ed equipaggiamento adeguati.

EE = Escursionisti esperti

Itinerario generalmente segnalato, ma che richiede capacità di muoversi su terreni particolari, quali tratti su terreno impervio o infido, tratti rocciosi con lievi difficoltà tecniche (es. tratti attrezzati), tratti non segnalati, etc.

L'appennino perduto è una zona poco conosciuta, cuscinetto tra i Sibillini e la Laga